Contributi a progetti esterni

Contributi a progetti esterni

Il Programma Housing finanzia progetti e azioni specifiche nell’ambito dell’housing sociale che siano in linea con le finalità e le priorità del Programma stesso, assumendo un ruolo attivo nel far emergere idee innovative dal territorio e aiutando i soggetti esterni a svilupparle. Le idee progettuali vengono sviluppate in un processo di confronto continuo tra enti proponenti e Programma Housing e vengono poi selezionate sulla base di una procedura e valutazione comparativa e interdisciplinare.

Le Linee Guida per la presentazione dei contributi, che vengono di norma emanate ogni due anni, prevedono il sostegno di interventi in cui, alla risposta al tema centrale del bisogno abitativo, si affianchi un processo di accompagnamento volto a sviluppare nei destinatari finali gli strumenti (economici, sociali, psicologici, relazionali, etc.) necessari a costruire una propria indipendenza e autonomia abitativa.

Inoltre il Programma Housing svolge, attraverso incontri e seminari, una regolare azione di monitoraggio e confronto con i soggetti realizzatori per condividere e valutare gli esiti dei progetti sostenuti e favorire lo scambio di esperienze e informazioni tra i diversi soggetti beneficiari dei contributi.

condividi

Ultimi eventi

Activation Day. Call per cittadini, teatranti e musicisti.

Activation Day. Call per cittadini, teatranti e musicisti.

Vedi dettagli →

Soluzioni abitative per gli anziani: nuovi modelli in una società che cambia

Il Programma Housing partecipa al convegno "Soluzioni abitative per gli anziani: nuovi modelli in una società che cambia"

Vedi dettagli →

Abitare in Italia. Emergenze, Politiche, Nuove Pratiche.

Urban Center presenta la mostra Abitare in Italia. Emergenze, politiche, nuove pratiche realizzata in occasione di Biennale Democrazia

Vedi dettagli →