Il Programma Housing

Il Programma Housing

Il Programma Housing della Compagnia di San Paolo è nato nel novembre 2006 per rispondere con progetti innovativi e sperimentali alla domanda abitativa di chi si trova in una situazione temporanea di vulnerabilità sociale ed economica.

Coniugando aspetti architettonici e urbanistici con aspetti sociali ed economico finanziari, il Programma Housing contribuisce alla nascita e alla diffusione di una nuova cultura dell’abitare, fatta di partecipazione, socialità, integrazione territoriale, sostenibilità ambientale, solidarietà intergenerazionale, mix sociale, convivenza domestica, cooperazione.

Sviluppato dall’Area Politiche Sociali della Compagnia di San Paolo e con un investimento complessivo che ammonta a circa 29 milioni di euro di risorse erogative e 30 milioni di risorse patrimoniali, attraverso uno staff di professionisti multidisciplinari, il Programma Housing opera da sempre in Piemonte e dal 2016 anche nella Città Metropolitana di Genova. In tutti i suoi filoni di attività ha come target prioritario le persone che, pur avendo una certa capacità reddituale, non si trovano nelle condizioni di poter accedere al mercato privato della locazione come giovani, lavoratori in mobilità, persone in uscita da percorsi assistenziali, anziani, migranti, ecc.

Persegue le sue finalità attraverso le azioni svolte da tre Aree di lavoro:

.

Area Sperimentazioni : il principale obiettivo delle sperimentazioni sostenute dal Programma è sviluppare progetti di housing sociale ad alto contenuto innovativo, perfezionarli attraverso la loro implementazione e definire modelli di intervento sostenibili e replicabili da altri soggetti. Ad oggi le sperimentazioni dirette sono sostenute con un importo di oltre 13 milioni di euro.

.

Area Contributi a Progetti Esterni : attraverso la pubblicazione periodica di Bandi, il Programma sostiene progetti e azioni in linea con le sue finalità nell’ambito dell’housing sociale, svolgendo un ruolo attivo nel fare emergere, sviluppare e monitorare le idee innovative che vengono dal territorio e supportando i soggetti che le realizzano. Ad oggi i progetti sostenuti ammontano a 123 per un importo pari a quasi 9 milioni di euro.

.

Fondi Immobiliari : la Compagnia di San Paolo ha investito risorse patrimoniali per 30.000.000 € in due fondi a rendimento etico (FASP - Fondo Abitare Sostenibile Piemonte e FHSL - Fondo Housing Sociale Liguria) per la realizzazione di appartamenti da concedere in locazione a canone calmierato a persone e famiglie con limitata capacità reddituale non aventi accesso all’offerta  di edilizia residenziale pubblica e che sono interessati a fare esperienze di housing sociale.

Queste aree sono strettamente interconnesse e il loro funzionamento è accompagnato da due attività trasversali: la ricerca e la comunicazione.

 

Il Programma Housing si caratterizza per l’utilizzo di una metodologia di azione sociale fondata sull’approccio interdisciplinare che consente di affrontare problemi complessi in modo integrato, sulla coprogettazione per valorizzare le competenze dei partner e sull’attivazione di reti organizzative composte da soggetti pubblici e privati del terzo settore.

.

Dicembre 2016: il Programma Housing ha festeggiato 10 anni di attività. Clicca qui per saperne di più!

.

L’assetto organizzativo e di governance del Programma Housing è riassunto nel seguente schema:

organigramma loghi nuovi - Senza CTV

Per la realizzazione delle varie attività, il Programma Housing si avvale di:

un'equipe operativa composta da

 

Area Politiche Sociali della Compagnia di San Paolo

Antonella Ricci (Responsabile Area Politiche Sociali)

Elisa Saggiorato (Coordinatore Programma Housing)

 

Cooperativa Labins per le competenze sociali

Maria Grazia Tomaino (Responsabile)

Isabella Brossa

Katiuscia Greganti

Doriana Piazza

.

Compagnia di San Paolo - Sistema Torino per il presidio delle attività tecniche

Luisa Ingaramo (Responsabile)

Marco Bagnasacco

Giulietta Baù

Francesca Bodano

Oriana Corino

Stefania Sabatino

Antonio Talarico

...

Enti Strumentali della Compagnia di San Paolo, quale l’Ufficio Pio, per quel che riguarda la titolarità di alcune azioni relative alle Residenze Temporanee.

condividi

Ultimi eventi

Activation Day. Call per cittadini, teatranti e musicisti.

Activation Day. Call per cittadini, teatranti e musicisti.

Vedi dettagli →

Soluzioni abitative per gli anziani: nuovi modelli in una società che cambia

Il Programma Housing partecipa al convegno "Soluzioni abitative per gli anziani: nuovi modelli in una società che cambia"

Vedi dettagli →

Abitare in Italia. Emergenze, Politiche, Nuove Pratiche.

Urban Center presenta la mostra Abitare in Italia. Emergenze, politiche, nuove pratiche realizzata in occasione di Biennale Democrazia

Vedi dettagli →